Manutenzione Estiva

Le stufe a pellet, come tutti gli altri prodotti che utilizzano combustibili solidi, necessitano di una semplice, ma costante ed accurata pulizia per mantenerle sempre in efficienza e garantire un regolare funzionamento.
Ben poche persone sanno, che le stufe a pellet, hanno bisogno di una manutenzione straordinaria annuale, effettuata da un tecnico.

Questa manutenzione, consiste nel totale smontaggio di tutte le parti che la compongono, in particolare del deflettore, della camera di combustione, del cenerario, del cassetto cenere, dei fasci tubieri, dei giri fumi, del motore di estrazione fumi, del motore tangenziale di ventilazione, della sostituzione di tutte le guarnizioni, per poi finire con la pulizia della canna fumaria, la quale deve essere adeguata e costruita in base alle normative (vedi UNI 10683/5) riportate sicuramente sul libretto di uso e manutenzione della stufa a pellet.